• Barocco Festival “Leonardo Leo: l'Accademia Hermans

    Barocco Festival “Leonardo Leo: l'Accademia Hermans

    Per il penultimo appuntamento della quattordicesima edizione, il Barocco Festival “Leonardo Leo” è tornato nella sua San Vito ed è già tempo per un primo bilancio dell’intera manifestazione che, senza dubbio, ha visto crescere i consensi di pubblico e della critica rispetto alle pur lusinghiere precedenti edizioni.
    Ormai il direttore artistico Cosimo Prontera ci sta abituando a sempre migliori traguardi innalzando, di anno in anno, il livello qualitativo dell’evento.

    Il Barocco Festival è ora quasi la bandiera culturale di questo territorio per riscontri molto positivi ottenuti sia in ambito nazionale che all’estero.
    La sera del 4 settembre 2011, è stato il penultimo appuntamento: alle ore 20.30, nel Chiostro dei Domenicani, si è esibita l’ensemble Accademia Hermans insieme al contralto Gabriella Martellacci in “Amori e gelosie", la cantata amorosa in Italia nei sec. XVII e XVIII”.
    L’Accademia Hermans, diretta dal maestro Fabio Ciofini, è formata da Fabio Ceccarelli, flauto traversiere; Paolo Cantamessa, violino; Sara Montani, violino; Alessandra Montani, violoncello; Gabriele Palomba, tiorba.
    Il chiostro dei domenicani è stata una cornice splendida per una serata davvero magica.
    Il pubblico presente era attentissimo, inchiodato alle sedie con un rispetto intriso di competenza ed entusiasmo.