Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Un pregiudicato al Quirinale: LETTERA APERTA AL SIG. MATTARELLA

  1. #1

    fiamme Un pregiudicato al Quirinale: LETTERA APERTA AL SIG. MATTARELLA

    Un pregiudicato al Quirinale: LETTERA APERTA AL SIG. MATTARELLA

    30221595_1942879409359504_3483972531579256832_n.jpg

    Buongiorno Sig. Mattarella:
    innanzitutto mi perdoni se non riesco a chiamarla Presidente della Repubblica ma io, a differenza di lei, nella parola della repubblica vedo una parola meravigliosa, una parola di un significato profondo di libertà che è costata tante vite... una parola che esprime libertà e speranza nel futuro.. Ed io non la vedo pertinente alla sua figura.
    Ci sono stati finora solo 12 Presidenti nella nostra breve democrazia e a lei la colloco senza ombra di dubbio al penultimo posto nella classifica dei migliori presidenti, spettando di gran lunga l'ultimo posto al suo collega Napolitano...
    Lei è molto dietro a presidenti come Gronchi, Ciampi, Cossiga... figuriamoci presidenti come De Nicola, Einaudi, Segni o come il nostro presidente partigiano Sandro Pertini... uno che si sarebbe rifiutato di stringerle la mano..e che avrebbe preso a calci nel deretano persone a cui lei abitualmente sorride candidamente.
    Il motivo di tanto astio nei suoi confronti è nella fotografia che ho pubblicato qui sotto e che la ritrae in beata compagnia di una persona che grazie ai suoi soldi e al suo potere politico l'ha fatta franca in decine di processi perché si è fatto leggi ad personam.. e ha corrotto un numero impressionante di personaggi della finanza e addirittura della magistratura.. e già solo questo avrebbe dovuto indurla a non far entrare un tipo del genere al Quirinale. Ma se ciò non bastasse la persona che lei ha fatto addirittura accomodare sul divano (e lei ossequiosamente si è messo sulla poltrona) è a TUTTI GLI EFFETTI per la Repubblica ed il popolo che LEI rappresenta un DELINQUENTE NATURALE una persona che delinque abitualmente senza nessuna remora morale o pentimento e aggiungo che questa cosa non la dice un semplice imbecille come me ma degli illustri giudici della Cassazione e lei come ex giudice costituzionale dovrebbe farsi qualche domanda.
    Le ricordo, così tanto per gradire, perché lei sicuramente se n'è dimenticato che il molto pregiudicato Silvio Berlusconi oltre ad essere stato definitivamente condannato dal suo paese caro Mattarella è ancora inquisito ed in attesa di altri processi...perché lui non si fa mancare niente..
    Quindi per me lei ha fatto, in qualità di MIO rappresentante e di tutto il popolo italiano, un atto VERGOGNOSO!!!
    Lei ha costretto i corazzieri (corpo glorioso) a prestare l'onore delle armi ad una persona che loro dovrebbero allontanare dal Quirinale per proteggerla!
    Sulla storia dei presidenti della nostra Repubblica cercata su Wikipedia c'è l'elenco di tutti i suoi predecessori e c'è una colonna in cui viene indicata la provenienza del partito politico; prima di lei c'è l'emerito (emerito di che??) Napolitano e c'è scritto PD partito democratico sul partito di provenienza...e di questo non avevo alcun dubbio visti i danni che ha potuto fare ...mentre alla colonna a lei dedicata c'è scritto INDIPENDENTE...
    Ecco, e qui concludo, mi consente di avere qualche dubbio sulla sua indipendenza???
    Grazie per l'attenzione e le auguro di essere un buon presidente.. ma sinceramente, guardando questa foto dove vedo lei arroccato su una poltroncina e un DELINQUENTE NATURALE nelle sale del popolo e della democrazia comodamente spaparanzato sul divano... non ho questa certezza.

    Hector Ettorre

    https://www.facebook.com/hector.ettorre


  2. #2

    Il "bacio eversivo" tra Mattarella e Berlusconi

    Il "bacio eversivo" tra Mattarella e Berlusconi


    Le sue opere, tra cui il famoso bacio tra Salvini e Di Maio, sono state cancellate dai muri delle città italiane.
    Il Foglio ha chiesto a
    tvboy
    di realizzare un poster da collezione. Un bacio in esclusiva per i nostri lettori, senza censure, per capire qualcosa in più sul futuro del governo.
    Lo trovate in regalo con l’edizione di oggi. Acquistatela nello store online e in edicola.



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •