Fasano XXII edizione del Premio Nazionale Di Narrativa Inedita “Valerio Gentile”: il regolamento



Gen 2, 2019

Appena conclusa , con notevole successo di partecipanti e di pubblico, la XXII edizione del Premio Internazionale di Canto Lirico, il Centro Studi “Valerio Gentile” pubblica il Bando della XXII edizione del PREMIO NAZIONALE DI NARRATIVA. Concorso che nel tempo ha permesso a tantissimi e promettenti giovani appassionati della “…parola scritta”, di vedersi pubblicare gratuitamente la loro Opera Prima, grazie alla collaborazione fattiva e lungimirante della famiglia Schena, dall’indimenticabile Nunzio alla figlia Angela, che ha da sempre collaborato alla riuscita del Premio Gentile. Il Bando di questa nuova edizione vede sempre la presenza di due sezioni: quella del Romanzo breve e Raccolta di racconti e quella del Racconto breve. Con una variazione, rispetto all’ultima edizione, nell’età che limita la partecipazione: la sezione Romanzo breve è per gli UNDER 30, mentre la sezione Racconto breve è riservata agli UNDER 25.
La modifica è supportata dall’idea di favorire quanto più possibile la partecipazione dei giovanissimi, che poi è la linea guida che ha sempre ispirato le attività del Centro Studi “Valerio Gentile”.
Il Premio Gentile, che nel corso delle precedenti edizioni ha portato alla luce numerosi giovani scrittori che hanno seguito la loro passione riscuotendo discreti successi editoriali, vede come componenti di Giuria il giovanissimo e molto affermato scrittore Paolo Di Paolo, due giovani scrittori e già vincitori Cristina Mosca e Antonio Gurrado, e un rappresentante dell’Editore Schena.
Per la sezione Racconto breve, la Giuria sarà rappresentata da 10 studenti delle scuole superiori del territorio coordinati dalla prof.ssa Mariella Muzzupappa. La scadenza è prevista al 14 marzo 2019 e la premiazione si terrà nell’estate 2019 a Selva di Fasano.

PREMIO NAZIONALE NARRATIVA “Valerio Gentile”
BANDO XXII Edizione
Il Concorso, organizzato dal CENTRO STUDI “VALERIO GENTILE” in collaborazione con Schena Editore, è riservato a opere di narrativa inedita, in lingua italiana
• Sezione 1: Romanzo breve o raccolta di racconti a tema libero
• Sezione 2: Racconto breve a tema libero
Possono partecipare autori italiani o di diversa nazionalità, che al 31/12/2018 abbiano un’età inferiore ad anni 30, per i partecipanti alla sezione 1 (Romanzo breve e raccolta di racconti) e un’età inferiore ad anni 25, per i partecipanti alla sezione 2 (Racconto breve)

– Il romanzo breve o la raccolta di racconti dovrà avere una lunghezza non inferiore a 60 e non superiore a 80 cartelle (da 2000 battute ciascuna, compresi spazi bianchi);

– Il racconto breve dovrà avere una lunghezza tra 5 e 10 cartelle (da 2000 battute ciascuna, compresi spazi bianchi).
Possono essere inviate più opere dello stesso autore.

Alle composizioni designate dalla Giuria saranno assegnati i seguenti premi:
Sezione 1
1° PREMIO – Pubblicazione dell’opera nella prestigiosa Collana Pochepagine di Schena Editore – 20 copie del volume premiato – Diploma di merito. – Libri di Schena Editore. 2° PREMIO – Diploma di merito. – Libri di Schena Editore. 3° PREMIO – Diploma di merito. – Libri di Schena Editore.
Sezione 2
1° PREMIO
Ai primi racconti classificati, e per un massimo di 12, raccolti in una antologia e pubblicati nella Collana Meridiana di Schena Editore, verranno assegnati i seguenti premi:
• n. 3 copie della pubblicazione
• Diploma di merito
• Libri di Schena Editore

– La partecipazione al Concorso è completamente gratuita.

– Le opere, in unica copia cartacea più una copia via email, e con firma autografa dell’autore, nome, cognome, fotocopia di un documento di identità, indirizzo completo, indirizzo email, numero telefonico e sinossi (solo per la sezione 1), dovranno essere inviate entro il 14 marzo 2019
Copia cartacea
– a CENTRO STUDI “VALERIO GENTILE”
c/o Nicola Gentile Via F.lli Rosselli, 61 – 72015 FASANO (BR) Tel. 348/4056218
Copia digitale
– a premio@valeriogentile.it
– a info@schenaeditore.it

– Le composizioni inviate non saranno restituite. Quelle non pubblicate verranno raccolte in un supporto digitale che resterà a disposizione della biblioteca del Centro Studi Valerio Gentile”. – Il giudizio della giuria è insindacabile: la stessa potrà decidere, in caso di testi di dubbio valore, di non assegnare il primo premio.

– Diritti d’autore: la partecipazione al concorso costituisce espressa autorizzazione alla pubblicazione dell’opera da parte di Schena Editore, nonchè la cessione alla stessa Casa Editrice dei diritti di autore (relativi alla prima edizione)
a titolo gratuito, a fronte delle copie omaggio ricevute all’atto della premiazione. Il rapporto tra autore ed editore sarà sancito da formale contratto di edizione.

– Dichiarazione: ogni partecipante deve obbligatoriamente inviare, pena la non accettazione dell’iscrizione, una dichiarazione sottoscritta nella quale, sotto la propria responsabilità, dichiara che:
• l’Opera inviata è INEDITA;
• che conosce il REGOLAMENTO del Concorso;
• Che autorizza il trattamento dei dati (utilizzati solo ai fini del presente Concorso) ai sensi del GDPR 2016/679.

– La Giuria per i lavori partecipanti alla sezione 1, è costituita dallo scrittore Paolo Di Paolo, in rappresentanza del Centro Studi “Valerio Gentile”, un rappresentante di Schena Editore, dalla blogger e scrittrice Cristina Mosca e dal giornalista scrittore Antonio Gurrado, in rappresentanza dei vincitori del Premio “Valerio Gentile”.

– La Giuria per i lavori partecipanti alla sezione 2, sarà costituita da un gruppo di 10 studenti delle scuole secondarie superiori di Fasano, coordinati dalla prof.ssa Mariella Muzzupappa.

– La premiazione avverrà a Selva di Fasano (Br) nell’estate 2018.

– Per ulteriori informazioni e per la richiesta dei volumi che hanno vinto le edizioni precedenti rivolgersi a:Schena Editore – Via Dell’Agricoltura, 63/65 – 72015 Fasano (BR) tel. 327.3411872
info@schenaeditore.it www.schenaeditore.com

TESTIMONIAL del Premio Nazionale di Narrativa “Valerio Gentile”
PUPI AVATI – regista e scrittore –

http://www.brundisium.net/index.php/...l-regolamento/