La “CAZZATEDDA cegliese “

12327970_525944637568336_559313867_n-e1502135323886.jpg



Ingredienti:
pasta di pane lievitata;
olio d'oliva per friggere,
mortadella, tonno, provolone e capperi sott'aceto.

Procedimento: friggere la pasta di pane lievitata, aprire ogni frittella così ottenuta in due e farcirle con mortadella, provolone, tonno e capperi sott'aceto.
Questo tipo di "cazzatedda" è, però, un ricetta rielaborata in tempi relativamente recenti dagli abili cuochi della cucina locale e si offre ai turisti durante le varie feste di città, la ricetta più antica di "cazzatedda"è una focaccina di pasta di pane, fritta in olio d'oliva e condita con qualche pomodoro spremuto e un po' di cipolla fresca tritata.
Si servono calde.