San Vito dei Noranni_ Ciné:Porto. Il primo appuntamento


3 Agosto 2019


Ok, ci siamo. Sabato primo appuntamento della rassegna con la commedia italiana dell’anno vincitrice dei Nastri d’argento e – di recente – anche di Bimbi Belli di Nanni Moretti.
Che ve lo dico a fa! Occasione unica.
Tutto questo succede a San Vito dei Normanni, città senza cinema. Phaim Bhuiyan, giovane regista e attore protagonista, arriverà sabato pomeriggio direttamente da #Toronto e sarà con noi tutta la serata. Venite affamati perché a Cine:porto quest’anno si mangia: pioveranno coni di arrosticini come se non ci fosse un domani.
Vi prendiamo per la gola!
I posti auto sono limitati. Si entra da via Oberdan (ingresso posteriore) dalle 20.45 alle 21.30 come già specificato nell’evento. Alle 21.30 comincia il film.



ATTENZIONE: sì, ci saranno anche le normali sedute. Quindi in macchina o senza, venite! L’importante è esserci!
Ci sarà uno schermo largo più di 7 metri e alto 4. Di quelli gonfiabili; viene direttamente dall’Austria, sta da noi un giorno e poi corre via in Calabria a La Guarimba Film Festival.
Inutile dirvi che sarà bellissimo.
Mancano pochissimi giorni per sostenere la campagna di crowdfunding, lo stiamo facendo per San Vito.
Ora o mai più. Sosteneteci: http://sostieni.link/22572
La Trama del film
Phaim è un giovane musulmano di origini bengalesi nato in Italia 22 anni fa. Vive con la sua famiglia a Torpignattara, quartiere multietnico di Roma, lavora come stewart in un museo e suona in un gruppo.
Proprio in occasione di un concerto incontra Asia. Tra i due scatta l’attrazione e Phaim dovrà cercare di capire come conciliare il suo amore con la prima regola dell’Islam: la castità prima del matrimonio.
MARIO CERCIELLO REGAINVESTIGATORI PRIVATI


https://www.essenotizie.it/2019/08/c...untamento.html