San Vito dei N.-All’XFood cena con la presentazione ufficiale del Panino dell’Alto Salento a base di pesce e primizie del territorio


Ott 8, 2019



Mercoledì 9 ottobre 2019 presso “Xfood – Qualcosa di diverso”, a San Vito dei Normanni, si terrà una cena con la presentazione ufficiale del Panino dell’Alto Salento.

Il nuovo format gastronomico nasce con un’azione del progetto “Il Mare che vorrei” del GAL Alto Salento 2020, nell’ambito dell’Intervento 5.3 “Informazione e sensibilizzazione della comunità locale e degli operatori ittici sul paesaggio marino e costiero” del Piano di Azione Locale dell’Alto Salento 2020, Misura 4.63 – Attuazione di strategie di sviluppo locale di tipo partecipativo Programma Operativo FEAMP 2014/2020.

“Il Mare che vorrei” è un progetto di sensibilizzazione dei pescatori e della comunità locale per la tutela delle risorse marine e del paesaggio costiero attraverso la diffusione di pratiche di pesca sostenibile volte al rispetto del mare, inteso come patrimonio naturale e bene comune da preservare, al fine di prevenire comportamenti dannosi per le specie ittiche e per gli habitat naturali che li ospitano.
Il progetto è finalizzato al miglioramento della qualità dell’ambiente marino e costiero, attraverso un’attività di sensibilizzazione ed educazione ambientale, non ridotta a semplice studio-conoscenza, ma come azione in grado di promuovere cambiamenti negli atteggiamenti e nei comportamenti sia a livello individuale che collettivo.

L’opera di sensibilizzazione ed educazione è rivolta a tutti: alle istituzioni, ai cittadini, ai turisti ed in particolar modo ai giovani, facendo in modo che questi ultimi, sin dall’infanzia, sviluppino una coscienza ecologica, acquisendo nello stesso tempo piena consapevolezza dell’enorme importanza di tutte le risorse del territorio di appartenenza, tra cui il mare, ai fini della loro tutela e conservazione.

Nel corso della serata sarà presentato prima e degustato poi, il nuovo panino messo a punto a più mani: i biologi e nutrizionisti del progetto, i pescatori dell’Alto Salento, lo staff del GAL Alto Salento 2020 e la chef Annamaria Leozappa, del ristorante sociale Xfood con tutti i suoi collaboratori.
Il menù della serata prevede, oltre al succulento panino a base di pesce e primizie del territorio, dei gustosi contorni e il dessert studiati nel rispetto della sostenibilità ambientale. Tutto potrà essere accompagnato da calici di vini selezionati ad hoc per la serata.
Per fini organizzativi è gradita la prenotazione direttamente al ristorante Xfood al numero 366.8913041


http://www.brundisium.net/index.php/...lalto-salento/