San Vito dei Normanni

Il più grande concorso pubblico nella storia di San Vito

24 Gennaio 2020



Prende il via la settimana prossima, con lo svolgimento delle prove preselettive, il più grande concorso nella storia di San Vito dei Normanni.
Sei i posti in ballo: tre istruttori amministrativi, due istruttori contabili e un istruttore tecnico andranno a rafforzare l’organico comunale.

Sono oltre 600 i candidati che hanno inoltrato domanda di partecipazione, un numero che supera abbondantemente ogni aspettativa e che comporterà, martedì prossimo, la mobilitazione di numerosi dipendenti comunali presso la Cittadella della Ricerca di Brindisi, dove si svolgeranno le prove.
Solo tre paesi in Provincia di Brindisi (oltre a San Vito, Ostuni e Fasano) sono stati nelle condizioni di indire pubblici concorsi per assunzione di nuovo personale.
I requisiti contabili per procedere in tal senso sono infatti molto restrittivi.
Nella nostra città ciò è stato possibile esclusivamente grazie all’importante opera di risanamento del bilancio comunale portata avanti dall’Amministrazione Conte.
Una bella novità per San Vito di cui andare fieri.



https://www.essenotizie.it/2020/01/il-piu-grande-concorso-pubblico-nella-storia-di-san-vito.html?fbclid=IwAR1ywljakbVAM9LZzvBxe-jMsMDjY7uciUQMeXAfHvCw1KYlSOygPsWz_FI