British Airways raddoppia i voli tra Brindisi e Londra
british-airways-630x300.jpg
Feb 15, 2020


British Airways continua ad ampliare la propria offerta di voli sulla Puglia raddoppiando le frequenze.
A partire dal 23 maggio fino al 26 settembre – fa sapere Aeroporti di Puglia in una nota – si volerà tra Brindisi e Londra ogni fine settimana (sabato e domenica), il martedì e il mercoledì.

“La conferma del volo e il raddoppio delle frequenze da parte di British Airways – ha dichiarato il presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti – sono la testimonianza del grande lavoro di internazionalizzazione del network, chiaramente delineata nel Piano Strategico della Società, che Aeroporti di Puglia sta portando avanti di concerto con la Regione Puglia e tutte le Agenzie pugliesi di promozione.
Il brand Puglia si sta consolidando nel corso degli anni e diventa sempre più attrattore di eccellenze anche in campo aeronautico”.
Onesti ha, inoltre, sottolineato come la rete aeroportuale della Regione continui “a migliorare le sue performance in termini di qualità delle strutture e dei servizi offerti”.
Un esempio – evidenzia il presidente di AdP – è l’aeroporto del Salento che “si prepara ad accogliere star internazionali, che sbarcheranno a Brindisi in occasione di uno dei più importanti eventi che vedranno la Puglia protagonista dell’estate 2020, la sfilata di Dior a Lecce.
Un fattore di prestigio per una Regione – ha continuato Onesti – che negli ultimi anni ha incantato milioni di turisti attraverso il mare, l’architettura, la bellezza dei paesaggi e la storia dei suoi territori”.
Un contesto in cui – ha concluso – “il doppio collegamento con Londra agevola la capacità di mobilità dalla nostra terra attraverso un collegamento diretto ad uno degli hub più importanti a livello europeo e mondiale”. Un raddoppio che – afferma AdP – “avvicina ancor più l’area Sud Est del Paese a tutto il mondo, grazie al network globale di British Airways e dei suoi partner commerciali”. Heathrow è, infatti, il primo hub europeo per numero di passeggeri con indubbi vantaggi sul piano delle prosecuzioni intercontinentali e internazionali.

La rotta con il raddoppio delle frequenze settimanali, si aggiunge a quelle già operate dallo stesso vettore tra Bari e l’aeroporto di Londra Gatwick.

http://www.brundisium.net/index.php/...disi-e-londra/