Donati al nuovo reparto di Terapia intensiva del Perrino consegnati un broncoscopio e 15 tablet


Apr 28, 2020

Un broncoscopio completo di monitor e 15 tablet sono stati consegnati oggi nel nuovo Reparto di Terapia intensiva del Perrino di Brindisi. Cinque tablet sono stati destinati alla Rianimazione e due ciascuno per il reparto di Medicina interna e i quattro Centri post Covid di Ceglie Messapica, Cisternino, Fasano e Mesagne.
Erano presenti alla consegna il direttore sanitario dell’ospedale Antonio La Spada, il responsabile della Rianimazione, Massimo Calò, l’assessore ai servizi sociali del Comune di Torre Santa Susanna, Lucrezia Morleo, la presidente della Consulta di Torre Santa Susanna, Giuseppina Scarano, i soccorritori dell’associazione Croce Amica di Mesagne, la presidente del Club Rotary Brindisi Valesio, Silvana Libardo, il presidente del Comitato Consultivo Misto Asl Brindisi, Flavio Di Pietrangelo e, in rappresentanza dei promotori, Angelo Cappelli.
Il broncoscopio e i tablet sono stati acquistati attraverso una raccolta fondi solidale sulla piattaforma GoFundMe, alla quale hanno aderito associazioni e singoli cittadini. L’iniziativa è nata dall’idea di un gruppo di giovani professionisti di Brindisi e provincia.
La direzione generale della Asl di Brindisi ringrazia tutti i donatori e i promotori dell’iniziativa per il loro sostegno ai nostri ospedali nella lotta contro il Coronavirus.

http://www.brundisium.net/index.php/...o-e-15-tablet/