L’aeroporto del Salento riaprirā dal 3 giugno, ma senza Ryanair



21 Maggio 2020

Il ministro Paola De Micheli ha annunciato che dal 3 giugno riapriranno tutti gli aeroporti. Una notizia che s’inserisce nel dibattito, o meglio nelle polemiche sulla chiusura dell’aeroporto di Brindisi, sulla quale hanno chiesto lumi al governo parlamentari di centrodestra come D’Attis, ma anche di centrosinistra come Stefāno.

Va tuttavia sottolineato che, anche se l’aeroporto di Brindisi dovesse riaprire per quella data, almeno fino a luglio la situazione non tornerā alla normalitā. Infatti, Ryanair – che rappresenta il volāno dell’infrastruttura salentina – ha annunciato con una nota che solo a partire dal primo luglio riaprirā il 40% dei propri voli, passando cosė dai 30 voli al giorno a 1000 voli al giorno. A tutti i passeggeri verrā chiesto di indossare la mascherina a bordo e durante il tragitto sarā obbligatorio avvisare il, personale di bordo per andare in bagno, in modo da evitare assembramenti.

https://www.loradibrindisi.it/2020/0...U7pypc87Zl3NH0