Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: "I trattamenti italiani per il diabet lascianoperplessi. La metformina avvelena ....

  1. #1

    pesce "I trattamenti italiani per il diabet lascianoperplessi. La metformina avvelena ....

    "I trattamenti italiani per il diabete lasciano più perplessi. La metformina avvelena i diabetici. "il famoso endocrinologo tedesco ha collegato una sincera intervista con il canale italiano
    Meduza

    21 Maggio 2020
    Dottor Klaus Volker, primario del Centro di Endocrinologia di Stoccarda Tumorzentrum Eva Mayr-Stihl della nota clinica internazionale di Stoccarda.
    [IMG]file:///C:\Users\INTEL\AppData\Local\Temp\msohtmlclip1\01\ clip_image001.jpg[/IMG]Dottor Klaus Volker: «In Italia curano il diabete con preparati ormai superati ormai da un secolo, per questo i malati sono sempre di più ogni anno»
    L’anno scorso Klaus Volker è venuto in Italia per studiare l’esperienza dei suoi colleghi italiani. E quello che ha visto in Italia, riportando le sue parole, non ha spiegazioni. Nella nostra nazione, secondo quanto affermato da Klaus sui diabetici ci hanno costruito un business e non un sistema di cure…
    Dopo le rumorose dichiarazioni in Germania il Dottor Klaus Volker ha acconsentito a rilasciare un’intervista ad un canale italiano. Cosa non è piaciuto al noto medico tedesco per quanto riguarda i metodi italiani per curare il diabete? E perché affertma che IN ITALIA “NON FREGA NIENTE A NESSUNO” DEI DIABETICI?
    - Intervistato dai giornalisti tedeschi, lei ha riferito che quanto visto in Germania l’ha scioccata. Non potrebbe commentare queste dichiarazioni?
    - Voglio subito dire che rispetto gli Italiani come cittadini e la cultura italiana. Ma il modo in cui ci si approccia alla cura del diabete lascia semplicemente tutti a bocca aperta. La vostra medicina ha scopi completamente differenti. Comunque sia per lo meno in ambito endocrinologo.
    Guardate, cosa offrono i dottor per curare il diabete in Italia? Metformin, Siofor, Glucofag,e altri preparati simili.
    Tuttavia ogni medico europeo vi dirà che con questi preparati IL DIABETE NON SI PUO’ CURARE. Questi medicinali semplicemente non sono in grado di curare il diabete. Sono preparati vecchi dal punti di vista fisico e morale! Il massimo che riescono a fare è abbassare il livello di glucosio nel sangue. E lo fanno solo in maniera MOMENTANEA. Per questo quando passa l’effetto il livello di glucosio aumenta nuovamente. Questo tipo di preparati va assunto regolarmente, proprio come fanno gli italiani.
    Tuttavia gli sbalzi di zucchero che avvengono con questa terapia non sono meno dannosi del livello altro di glucosio in sé e per sé. Ve lo dirà qualsiasi medico europeo! Magari più lentamente, ma distruggono i vasi sanguigni allo stesso modo, come anche gli organi interni. Questo vuol dire che le conseguenze del diabete (problemi di vista, al cuore, all’apparato riproduttivo, insufficienza renale, piede diabetico ecc.) compaiono lo stesso, semplicemente un po’ dopo.
    Rimarrete stupiti, se vi dico che questo metodo di cura in Europa è superato da circa 20 anni. E tutti i preparati che ho citato per abbassare il livello di glucosio si usano solo in casi estremi se bisogna abbassare rapidamente il livello di glucosio in maniera urgente.
    Perché questa differenza? Posso spiegarvelo solo con il fatto che i medici italiani semplicemente non sono interessati al fatto che il diabete diventi una malattia curabile. Infatti, sarete d’accordo, è molto più conveniente vendere medicinali di continuo, e quindi guadagnare sui malati, piuttosto che curare veramente le persone. In più in Europa ormai da tempo
    IL DIABETE NON VIENE RITENUTO UNA MALATTIA INCURABILE!
    Inoltre in Italia a quanto ne so sono disponibili MEDICINE GRATUITE PER I DIABETICI, ma riceverle è molto complesso. Perché? Forse le medicine in Italia non bastano?
    Ve ne parlano praticamente ogni settimana in tv della mafia delle medicine e nessuno ci fa nulla.
    E perché?
    Penso che lo capirete da soli.
    In Italia essere diabetico non è facile!
    Per i produttori di medicinali invece è una miniera d’oro!
    - Come stanno le cose invece in Germania per i malati di diabete?
    - Praticamente tutti i diabetici in Germania si sentono in salute e più del 60% degli ex diabetici tornano ad avere una vita salutare. Ovvero il diabete passa per sempre.
    E tutto perché c’è un altro tipo di approccio alla cura. Ovviamente parliamo di diabete del secondo tipo, quello ereditario o da età (che appare per l’appunto solitamente con l’età). OVVERO AL DIABETE NON DIPENDENTE DA INSULINA.
    Gli studiosi tedeschi già agli inizi del 2000 hanno capito che il livello di glucosio nel sangue si può stabilizzare non solo aumentando la quantità di insulina (come si cura il diabete in Italia, ma con effetto temporaneo), ma anche aumentando la rezione stessa al glucosio. Ovvero abbassando la resistenza all’insulina.
    In questo caso per sciogliere il glucosio serve molto meno insulina e nel migliore dei casi basta quella prodotta dall’organismo.
    [IMG]file:///C:\Users\INTEL\AppData\Local\Temp\msohtmlclip1\01\ clip_image002.jpg[/IMG]Come capire la resistenza all’insulina, la chiave per curare il diabete di secondo tipo
    Ma la cosa più importante in questo caso è che con un ciclo di cura si stabilizza il lavoro della cistifellea, e così il diabete di secondo tipo passa del tutto.
    Si, non è un processo rapido, può richiedere fino a 6 mesi, ma in seguito si torna ad essere in salute come prima.
    Che cosa vuol dire in salute? Vuol dire che passano COMPLETAMENTE tutti i sintomi del diabete, non serve più controllare il livello di zucchero nel sangue e non bisogna più avere paura che il diabete distrugga l’organismo dall’interno.
    Si allunga la vita come minimo di 10-15 anni!
    Quando ho visto la statistica medica in Italia mi si sono rizzati i capelli.
    Lo sapete che il diabete è al secondo posto per mortalità, dietro solo ai problemi cardiovascolari?
    E si muore giovani!
    La maggior parte dei diabetici, il 90%, vive non più di 60 anni!
    - Mi vuole dire che in Italia non ci sono preparati in grado di agire sulla resistenza all’insulina?
    - Ovviamente come in tutta Europa anche in Italia esiste un preparato in grado di curare il diabete di secondo tipo. In Italia si tratta di Insumed. Proprio a questo preparato molti malati devono la loro ritrovata salute. Insumed è stato messo a punto da studiosi italiani nel 2010.
    Il componente principale di questo preparato è una formula particolare della vitamina D, il cosiddetto alfaziferol.
    E’ un componente capace di AUMENTARE LA REAZIONE DI SCIOGLIMENTO DEL GLUCOSIO DI PIU’ DI 7 VOLTE!
    E questo ovviamente comporta una stabilizzazione del livello di zucchero nel sangue.
    In più, come già detto, in più l’abbassamento della resistenza non si nota solo subito dopo l’assunzione, ma ha un effetto prolungato.
    Oltre all’alfaziferol Insumed contiene più di altri 40 componenti salutari e vitamine per diabetici, micro e macro elementi, destinati soprattutto alla salute degli organi interni rovinati dal diabete.
    Non indicherò qui tutti i componenti, solo i più importanti.

    Vitamina А
    Aumenta la rigenerazione dei tessuti dopo i traumi, facilita la cicatrizzazione delle ulcere
    Vitamina В1
    Stabilizza lo scambio di glucosio. Salutare per la prevenzione della neuropatia, della retinopatia
    Acido lipoico
    Previene la neuropatia di tipo diabetico
    Vitamina РР (В3)
    Migliora il funzionamento di cuore e vasi sanguigni, libera i capillari, stabilizza la circolazione sanguigna
    Vitamina В6
    Aumenta la sensibilità delle cellule all’insulina, ha effeti positivi sul sistema nervoso
    Glutatione
    Previene l’invecchiamento degli organi interni
    Magnesio
    Aumenta la sensibilità dei tessuti all’insulina. Dona salute ai vasi sanguigni
    Zinco
    Aumenta la secrezione di insulina. In più lo zinco elimina il rame in eccesso dall’organismo (che solitamente è troppo nei diabetici, un’elevata quantità di rame nel sangue non permette la cura)
    Come potete vedere si ha un’azione complessiva sulla malattia

    ................................... continua .....................

    http://minut.space/?utm_term=&utm_co...RoC7qsQAvD_BwE



  2. #2

    - Insumed non è in vendita nelle farmacie italiane?



    - Insumed non è in vendita nelle farmacie italiane?

    - No, è proprio questo il problema. In più è fuori dubbio che tutti gli endocrinologi italiani, o per lo meno quelli che si interessano di medicina progressiva e nuovi metodi, sappiano dell’alfaziferolo e dei suoi benefici nell’abbassare la resistenza all’insulina.
    Per quanto ne so il produttore di Insumed ha provato ad entrare nella rete farmaceutica. Tuttavia gli hanno messo migliaia di barriere.
    Come ho già detto, curare i diabetici in Italia non conviene a nessuno.
    La farmaceutica al giorno d’oggi è un grande business! Anche nel resto d’Europa. Tuttavia mentre nel resto d’Europa è un business onesto (le persone vengono realmente curate), in Italia invece no!

    - Cosa consigliereste ai diabetici italiani?

    - Le persone comuni e semplici, soprattutto dopo i 50 anni, ne soffrono più di tutti.
    Ma per fortuna una via d’uscita c’è. Attualmente il Centro d’Endocrinologia Nazionale offre Insumed a tutti i diabetici italiani.
    Gli impiegati del centro hanno creato un SITO SPECIALE IN ITALIANO, e il produttore ha messo a disposizione una partita del preparato al prezzo minimo possibile. Quindi ora qualsiasi diabetico in Italia può ordinare Insumed e riceverlo per posta (consegna gratuita).
    Ora vi racconto cosa bisogna fare per ricevere il preparato
    Bisogna:


    -Passare sul sito ufficiale del Centro e compilare il modulo;

    .-Entro poco tempo vi contatterà un consulente per rispondere ad ogni domanda. VI chiederà l’indirizzo di consegna;

    -Tra 5-7 giorni sarà necessario recarsi alla posta e ricevere il pacco

    Insumed lo diffondiamo già da 3 mesi. Già migliaia di diabetici italiani ne hanno approfittato. Tutti quelli che hanno ricevuto Insumed, sono pregati di rispondere al sondaggio su come ha aiutato il preparato. Attualmente hanno risposto più di 2000 persone.
    Risultati del sondaggio:



    .Abbassamento del livello di zucchero nel sangue fino alla norma (senza sbalzi) – 99% delle persone

    .Scomparsa dei sintomi del diabete: calore, stanchezza rapida, urinazione frequente ecc – 96% delle persone

    .Miglioramento di vista e vita sessuale – 92% delle persone

    .Miglioramento della pelle – 98% delle persone

    -Mancanza di effetti collaterali e assuefazione – 100% delle persone

    - Quanto a lungo sarà in vigore questo prezzo di favore?
    - Fino alla fine della partita in questione, fino ad esaurimento scotte.
    Ma voglio avvertirvi, non sono poi così tante le confezioni destinate alla promozione. Ultimamente ne ordinano sempre di più. Probabilmente sempre più italiani diabetici stanno scoprendo quanto sia efficace rispetto ai metodi e ai medicinali più tradizionali.
    Prima che finiscano le scorte, consiglio a tutti i diabetici italiani di effettuare l’ordine sul sito.
    Non serve alcuna ricetta per ricevere il preparato!


    http://minut.space/?utm_term=&utm_co...RoC7qsQAvD_BwE

  3. #3

    Il diabete non deve rovinarvi la vita!

    Il diabete non deve rovinarvi la vita! Un chirurgo 90enne ha raccontato come ha combattuto il diabete tutta la vita.


    Michele Peraldo è un noto chirurgo, inventore e professore universitario di chirurgia e anatomia presso L’Università Nazionale, vincitore del Premio Medico Nazionale e di molti altri riconoscimenti medici.

    Michele Peraldo è un diabete di lunga data. Gli hanno diagnosticato il diabete a 31 anni. Ci ha vissuto per 59 anni. In tutto questo tempo ha inventato un proprio metodo per combattere il diabete. Un metodo che si differenzia nettamente da quello «tradizionale».

    - Michele Peraldo, come si sente ora?
    - Mi sento benissimo. Sono pieno di forze per la vita e per il lavoro. Non ho intenzione di passare la pensione seduto in casa.
    - Lei è uno dei pochi uomini che sono riusciti a vivere fino a questa età sentendosi perfettamente. E in più lei ha il diabete da ormai 60 anni. Ci dica, come ha fatto?
    Se avete il diabete, allora dovete adattarvi, per così dire, alle nuove condizioni di vita. Questa è la chiave per una vita lunga e sana.
    - Le andrebbe di parlarci del suo metodo per combattere il diabete?
    In realtà, questo metodo non è mio, ma del famoso accademico-endocrinologo italiano Mirco Vasili. Negli anni '60 del secolo scorso, ho avuto l'opportunità di parlare con lui del mio diabete. Mi ha detto le regole di base su cosa e come fare per ridurre al minimo le conseguenze e i sintomi del diabete.

    La regola principale che mi aveva detto Marco Vasili era quella di consumare più fosforo possibile. Ciò è dovuto al fatto che il fosforo è un catalizzatore per la scomposizione del glucosio da parte dell'insulina.
    Proverò a spiegarvelo nella maniera più semplice possibile. Il diabete mellito si verifica a causa del fatto che l'insulina emessa dal pancreas non è in grado di scomporre il glucosio in arrivo. Di conseguenza, lo zucchero nel sangue aumenta. Tuttavia, esiste un terzo elemento nella reazione di insulina e glucosio, il fosforo. Più è il fosforo in circolo, più veloce è questa reazione e meno il corpo ha bisogno di produrre insulina.
    Pertanto, se si aumenta il livello di fosforo nel corpo, quindi per una vita normale senza sintomi di diabete, sarà richiesta molta meno insulina. I diabetici di tipo 2 possono provare un notevole sollievo, mentre i diabetici insulino-dipendenti riducono la dose e la frequenza dell'assunzione di insulina e nella maggior parte dei casi abbandonano completamente le iniezioni.

    .............................. continua ....................

    https://itforistadiotagis.webflow.io/black?ad_id=23845052076890197&adset_id=23845052075 710197&bay=916Tm0ji1LQ&fbp=645476456006632&kt_id=H ktt12Pc


  4. #4

    Una pastiglia di fosforo!

    Una pastiglia di fosforo!

    Si tratta di una soluzione molto semplice! Perché allora non si usa per curare il diabete?
    - Perché il fosforo costa molto poco. E la produzione e la vendita di preparati contro il diabete forma un business incredibile. Negli anni '80, fu lanciato un programma in Italia per sviluppare questo tipo di terapia. Già nella fase dei primi studi clinici, sono stati ottenuti risultati notevoli, ma poi c’è stata la crisi e tutti se ne sono dimenticati, gli scaffali delle farmacie sono stati riempiti con costosi prodotti importati, così come i nostri, creati su licenza di produttori stranieri.

    Il diabete non è solo una malattia che fa paura, ma genera anche utili miliardari per le Società farmaceutiche che guadagnano sui problemi altrui.
    Il segreto è che questi farmaci non eliminano completamente i sintomi del diabete: è semplicemente poco redditizio per i produttori vendere farmaci che guariscono del tutto
    Lo sapete che vent’anni fa la cura del diabete in Italia era molto meglio di quella odierna? E sono passati ben 20 anni di sviluppi! Tuttavia non se ne parla. Da noi non importa cosa gli studiosi si inventino di nuovo. L’importante è solo mungere il più possibile i clienti.

    - E lei come fa ad eliminare i sintomi del diabete per un periodo così lungo?
    - Fortunatamente essendo un medico ho accesso a prodotti sperimentali testati in laboratorio. Io stesso per un periodo ho lavorato alla realizzazione di un preparato a base di fosforo. Ed è un procedimento molto economico, basta conoscere la chimica ed avere un minimo di attrezzatura a disposizione
    Ora un preparato simile viene prodotto in grandi quantità, quindi il problema non c’è più: tutti coloro che vogliono essere trattati con un farmaco contenente fosforo lo possono ottenere facilmente.
    - Non basta mangiare alimenti che contengono molto fosforo?
    - Non è necessario? È più che necessario! Tuttavia in caso di diabete da zucchero si utilizza troppo fosforo, quindi la quantità naturale ottenuta con gli alimenti non basta.
    I diabetici hanno bisogno ogni giorno di 2500-3000 mg di fosforo. Immaginate quanto sia necessario mangiare per ottenere la giusta quantità.

    - Michele Peraldo, ha detto che oggi esiste un farmaco ad alto contenuto di fosforo. Come si può ottenerlo? È possibile?

    - Si, e non è affatto difficile. Io stesso lo uso e lo raccomando a tutti i diabetici che incontro, ed a anche a quelli che sono ancora in una fase prediabetica.

    2 anni fa, insieme allo staff del Dipartimento di Endocrinologia dell’Università ed assieme ad una nota società di ricerca abbiamo creato uno speciale farmaco contenente fosforo per diabetici: Dialine. 3 mesi fa ha superato una serie di studi clinici che hanno dimostrato la sua incredibile efficacia. Il 95% dei diabetici partecipanti agli studi ha riportato un miglioramento significativo della salute. Al fine di salvare le persone dalle terribili conseguenze del diabete e dei farmaci chimici è stato deciso di vendere Dialine ad un prezzo ridotto: 39 EUR. Questa decisione è stata sostenuta dallo stato e ora la produzione del farmaco è sovvenzionata dalle tasse.

    Questo preparato in maniera «non ufficiale» lo usiamo ormai da un anno, ed i risultati lasciano a bocca aperta. È stato confermato ora anche dagli studi clinici.

    Dialine è un preparato unico con alta concentrazione di fosforo per curare il diabete.


    Oltre all’aumento del livello di fosforo nell’organismo, Dialine ha tutta una serie di effetti unici sull’organismo per i diabetici:


    • Favorisce la riproduzione attiva delle cellule beta di Langerhans nel pancreas
    • Stimola la produzione di cellule beta dell'insulina
    • Riduce la resistenza delle cellule del corpo all'insulina (aumenta l'efficacia dell'insulina)
    • Stabilizza i processi metabolici, previene i malfunzionamenti della ghiandola tiroidea e delle ovaie
    • Pulisce i vasi sanguigni dalle placche di colesterolo, ripristina i vasi sanguigni (di conseguenza ripristina il funzionamento degli organi interni)
    • Previene l'ipoglicemia
    • Migliora la vista (i pazienti che iniziano a prendere Dialine notano un miglioramento della vista già 4-5 mesi dopo aver iniziato ad assumerlo


    - Michele Peraldo, è possibile acquistare Dialine in farmacia? Quanto costa?
    Non è ancora in vendita in farmacia, dato che il produttore e lo stato controllano rigorosamente tutte le speculazioni riguardanti Dialine. Dovete capire che non appena il farmaco sarà presente sugli scaffali, il prezzo sarà semplicemente proibitivo.

    Attualmente il preparato può essere tranquillamente acquistato a 39 EUR senza sovrapprezzo su questo sito, evitando così i sovrapprezzi criminali delle farmacie.
    Ma anche se Dialine dovesse comparire in farmacia, è per via di alcune procedure burocratiche che faranno sì che non compaia prima della primavera del 2021. Se volete provare Dialine non dovete per forza aspettare tutto questo tempo, inoltre i prezzo sarà maggiore di almeno 4-5 volte.
    Proprio per questo, in collaborazione con il produttore e lo stato, siamo stati in grado di portare il farmaco sul mercato nell'ambito della campagna "Diabete sotto controllo".
    Lo scopo dell'azione è introdurre il maggior numero possibile di diabetici alla terapia a base di fosforo, che per molti può essere una vera salvezza. Anche se ad essere onesti, abbiamo già avuto problemi con le aziende farmaceutiche che vogliono impedire la disponibilità del nostro farmaco sugli scaffali delle farmacie. Stanno cercando in tutti i modi di ora, forse inizierà una campagna su vasta scala, ma noi siamo pronti a tutto. E spero davvero che quei diabetici che proveranno Shuganorm saranno dalla nostra parte. Dopotutto, si tratta davvero di un ottimo preparato che può allungare la vita delle persone, migliorare il loro benessere e la qualità della loro vita.
    Sfortunatamente, a causa della quantità limitata di preparato, il programma non durerà a lungo e bisogna sbrigarsi ad ordinare il farmaco a questo prezzo di favore
    Come si può ottenere Dialine


    • Compilate il modulo sul sito;
    • In seguito vi contatterà un manager per definire i dettagli della consegna
    • Dopo 4-7 giorni (necessari per la spedizione) potrete ricevere il preparato


    Chiunque può ordinare Dialine, non serve nessun documento e non serve alcuna ricetta

    Nome e CognomeIl vostro telefono
    Nuovo prezzo:

    39 EUR

    Vecchio prezzo:

    78 EUR



    https://itforistadiotagis.webflow.io...kt_id=Hktt12Pc

  5. #5

    Miliardi con il diabete.

    Miliardi con il diabete. L'inchiesta "L'uomo e la legge" ha rivelato una cospirazione su larga scala di medici e farmacisti contro la popolazione italiana

    Gli scandali nel campo della medicina sono diventati orami praticamente regolari in italia.
    Possibile che nel 21mo secolo, quando abbiamo una tecnologia tale da permettere a breve i viaggi su Marte, non ci sia un medicinale in grado di curare il diabete?
    Cosa sta succedendo? C’è solo un endocrinologo che ha accettato di rispondere a questa domanda. Un dottore in scienze mediche, il primario del reparto di endocrinologia del Centro di Ricerca sul Diabete, il dottor Ettore Foberto.
    - Ettore Foberto, cosa sta succedendo?
    -Sta accadendo un vero genocidio del popolo italiano, una truffa vera e propria. La massa è vista come un branco sul quale bisogna fare soldi. Mi sono già concentrato su questo molte volte, ma nessuno sta cercando di risolvere la questione.
    Guardate quali farmaci vengono venduti nelle farmacie per il diabete. Amaril, Glidiab, Statiglin, Glimepiride e altri. Si tratta di medicinali di generazioni precedenti. In realtà, non trattano il diabete, ma controllano solo il livello di zucchero nel sangue! Ad esempio, negli Stati Uniti non vengono applicati ormai per lo meno da 10 anni. Negli Stati Uniti, una persona con diabete va in farmacia e acquista il giusto prodotto economico, lo prende per una settimana ed è sano. Non possiamo acquistare tali medicinali nelle farmacie qui. Si può acquistare solo ciò che farà sì che il paziente continui ad acquistare medicinali ancora e ancora con l’unico scopo di "succhiare" denaro. Di fatti è più redditizio.
    - Cosa ne pensa, chi è il responsabile? E perché lo fanno?
    - So chi c'è dietro questo. Ma non posso fare i nomi. Ma questa è una vera mafia e propria mafia, la farmaceutica.
    Gli elenchi dei medicinali "permessi" dallo Stato sono compilati con la partecipazione di grandi aziende farmaceutiche che attivamente traggono profitto dai cittadini italiani. Peggio ancora, queste compagnie sono all'estero, di solito americane. Questo sistema è particolarmente sviluppato nel trattamento del diabete.
    Tuttavia sono ormai almeno 10 anni che il diabete non viene più ritenuto una malattia incurabile. Si cura facilmente ed in maniera sicura una volta per tutte.
    - Lei afferma che ci siano dei preparati fantastici negli USA, c’è qualcosa di simile anche da noi?
    - Noi abbiamo anche di meglio! Già nel 2017, l'Istituto di ricerca di roma di endocrinologia e radiologia interventistica ha creato un preparato per il trattamento del diabete, che ha caratteristiche migliori rispetto a tutti i farmaci disponibili al mondo. Aiuta a curare il diabete una volta per tutte in 14-20 giorni. Può essere utilizzato in qualsiasi fase della malattia. Il preparato è semplicemente unico, ma si è rivelato inutile nel nostro paese.
    Allo stesso tempo, il preparato ha superato tutti i test clinici e di certificazione necessari. Voglio mostrarvi i risultati.
    I test sono stati condotti presso il laboratorio di ricerca delle complicanze vascolari del diabete mellito dell'Istituto di Endocrinologia del Centro di Roma. In totale, circa 200 volontari affetti da diabete hanno partecipato ai test.
    Risultati dei test:
    Cura completa del diabete: 99% dei partecipanti

    • Assorbimento del glucosio stabilizzato: 100% dei partecipanti
    • Recupero e stabilizzazione del metabolismo: 93% dei partecipanti
    • Mancanza di dipendenza ed effetti collaterali: 100% dei partecipanti

    Sono risultati semplicemente utili! Questo preparato è molte volte più efficace di quanto prescrivono i medici. E ciò che è importante: non si tratta di chimica, con l'aiuto di questo preparato ci si può curare a casa senza i medici. Non danneggia gli organi, al contrario da solo benefici.
    L'interesse per lo sviluppo degli scienziati italiani è già stato dichiarato in paesi come Francia, Gran Bretagna, Svezia, Israele, Canada. È stato accolto molto bene alla conferenza degli endocrinologi, tenutasi all'inizio di quest'anno a Copenaghen.
    Nella stessa nazione in cui è stato inventato invece, il preparato è stato totalmente ignorato. Perché la nostra nazione è guidata dalla mafia farmaceutica, che se ne frega dei problemi delle persone.
    - Come si chiama questo nuovo preparato? E cosa contiene?
    - Il preparato si chiama Suganorm. Si tratta di pillole speciali che vanno prese 2 volte al giorno seguendo un ciclo di cura. La composizione del preparato include esclusivamente estratti di piante medicinali e nessun componente chimico. La composizione è bilanciata in maniera accurata, per questo ha un effetto complesso sulla malattia, che aumenta l'efficacia del trattamento.
    In totale, la composizione del farmaco comprende circa 30 ingredienti, ognuno dei quali ha il suo effetto nel trattamento del diabete:
    magnesio È necessario per aumentare la sensibilità dei tessuti all'insulina. Migliora il lavoro del sistema cardiovascolare.
    glutatione Protegge il corpo dall'intossicazione, previene l'invecchiamento degli organi interni.
    Cromo Picolinato Stabilizza i processi metabolici e previene le disfunzioni della ghiandola tiroidea. Migliora l'azione dell'insulina.
    Beta carotene Supporta l'immunità e previene i disturbi visivi.
    Coenzima Q10 Possiede proprietà utili alle difese immunitarie
    - Ettore Foberto, questi effetti lasciano a bocca aperta. Ci dica, se non in farmacia, allora dove si può acquistare in altri modi Suganorm? Ora, ad esempio, molti produttori aprono i propri siti Web su Internet e li migliorano strada facendo.
    - Sì. Una possibilità c’è. Tutti possono prendere Suganorm su questo sito. E ora può essere fatto con uno SCONTO del 50%. Suganorm è venduto con uno sconto valido per tutti.
    *I dipendenti dell'istituto di ricerca hanno compiuto un tale passo con il desiderio che quante più persone possibili vengano a conoscenza del farmaco che hanno creato. Infatti, se un paziente può curare il diabete con questo preparato in modo rapido e semplice, lo dirà ai suoi amici. Forse questo cambierà la situazione nel paese.
    *Per quanto ne so, il farmaco è già in vendita da 3 mesi. Ho parlato con molti cittadini che hanno provato Suganorm. Sono felici, sono tutti riusciti a sbarazzarsi della malattia.
    - Potrebbe dirci più in dettaglio cosa devi fare per ottenere uno Suganorm con uno sconto?
    È necessario compilare una domanda tramite il modulo che abbiamo pubblicato su questo sito, che invia direttamente le domande all'Istituto di Endocrinologia. Successivamente, un consulente vi richiamerà. Il consulente dovrà comunicare l'indirizzo di consegna. Successivamente, il farmaco verrà inviato alla persona per posta. Di conseguenza, dopo 3-5 giorni dovrai venire all'ufficio postale per ottenerlo.
    Come ha detto Ettore Foberto, attualmente Suganorm è stato ordinato da più di 20000 persone. Anche io ho deciso di provare questo sistema. Ed è successo che il mio medico curante è rimasto letteralmente scioccato: il diabete è passato, come promesso, con un solo ciclo di cura. Pertanto, esorto tutte le persone a smettere di regalare soldi ai farmacisti e ai dottori assetati di denaro e sostenere il nostro preparato nazionale Suganorm, creata dal migliore istituto del paese.
    Tuttavia Suganorm è ancora disponibile, e se lo ordinate ora, potreste avere ancora il tempo di essere tra i fortunati che cureranno il diabete una volta per tutte con questo preparato unico. Il farmaco probabilmente sarà disponibile ancora in futuro, ma il produttore non sa dire come e quando. Molto probabilmente no, perché produrre Suganorm a spese proprie è troppo costoso, e i nostri ministri semplicemente non ne hanno bisogno ...


    IL TUO NOME COMPLETO:
    IL TUO NUMERO DI TELEFONO:
    78 EUR


    39 EUR


    https://bellyeasyit.webflow.io/black...kt_id=zdPLtMzW

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •