DON MIMMO MACILLETTI TORNA DA PARROCO A SAN VITO
Nominato presso la Parrocchia dell'Immacolata Concezione

Sono state rese note questa mattina le nuove nomine dell’arcivescovo di Brindisi – Ostuni mons. Domenico Caliandro in vista del prossimo anno pastorale. Per quanto riguarda la comunità di San Vito dei Normanni, vi è il ritorno nel suo paese natale del sacerdote sanvitese don Cosimo Damiano Macilletti - meglio conosciuto come don Mimmo o don Mimino – che è stato, infatti, nominato parroco dell’Immacolata Concezione. Un ruolo che attualmente era ricoperto da don Vito Vita.
Anche tra i sanvitesi operanti fuori dalla nostra cittadina ci saranno alcune novità. Innanzitutto a Mons. Fabio Ciollaro, mantenendo sempre il servizio diocesano di vicario generale, viene affidata la guida della parrocchia San Vito Martire in Brindisi, proprio dove era parroco da diversi anni Macilletti.
Don Raffaele Ardito Tateo diviene, invece, amministratore parrocchiale della parrocchia della Sacra Famiglia in Locorotondo, subentrando a don Luigi Convertini.
Segnaliamo anche che il carovignese don Franco Maldarella, rimasto caro ai sanvitesi per gli anni in cui è stato parroco nella chiesa di Santa Rita, è stato nominato parroco di San Pietro Apostolo in Carovigno, mentre a don Aldo Tateo, negli stessi anni parroco della parrocchia di San Domenico, viene affidata la sola cura della chiesa antica di S. Maria del Soccorso, sempre in Carovigno, lasciando quella di S. Maria Goretti in Serranova a don Costantino Baccaro.


http://www.arcobaleno.br.it/dett_news.asp?id=5443