Cisternino. Riapre l’ospedale di comunità, dismesso il post acuzie Covid



02 febbraio 2021

CISTERNINO - Riaprirà tra circa una settimana, nella nuova sede di via Magellano, l’ospedale di comunità di Cisternino.
La struttura era adibita, sino a qualche giorno fa, a presidio post acuzie Covid, dopo un allestimento e adeguamento realizzato a tempo di record e sulla base di una collaborazione tra Regione, Asl e Comune.
“Sta accadendo ciò che in pochi credevano potesse accadere e cioè che una chimera, la sede nuova dell’ospedale di Comunità, sia stata trasformata in un’idea e poi in un programma e in un fatto messo sotto gli occhi di tutti", dichiara il presidente della commissione regionale bilancio e programmazione, Fabiano Amati.

"Ricordo benissimo i giorni del primo sopralluogo con i consiglieri Giampiero Bennardi e Martino Montanaro - continua Amati - i primi sopralluoghi con il sindaco Luca Convertini e il direttore generale della Asl Giuseppe Pasqualone e poi la grande festa dell’impegno con tecnici, operai, autorità varie e volontari, tutti impegnati a raggiungere la missione: l’allestimento di un centro Covid post acuti, da utilizzare alla fine dell’emergenza per le attività ordinarie.
Cioè un servizio costellato da risparmi in soldi e tempo. Ringrazio tutto il personale sanitario che ha prestato sino a ora il servizio e il personale che tra qualche giorno riprenderà l’attività ordinaria territoriale”.



https://www.brindisireport.it/attual...zie-covid.html