Pista aeroporto di Brindisi: il 22 febbraio l'avvio dei lavori di riqualificazione
Riqualificazione pista


dell'aeroporto di Brindisi: avvio dei lavori





08 febbraio 2021
·





BRINDISI - Il prossimo 22 febbraio, finalmente, cominceranno i lavori per la riqualificazione della pista di volo dell’aeroporto di Brindisi.
La notizia arriva dal consigliere regionale Fabiano Amati, il presidente della Commissione bilancio e programmazione.
Il problema del mancato avvio dei lavori era stato sollevato due giorni fa (sabato 6 febbraio) dal presidente dell’associazione Ops (Operatorio portuali salentini), Teodoro Titi, che tramite un post sul suo profilo Facebook aveva ricordato aveva ricordato che il cantiere, inaugurato nell’ottobre 2018, sarebbe dovuto terminare dell’agosto 2019. Ma a quasi due anni da tale scadenza, tutto è rimasto fermo.
“Alzare la pendenza del sentiero di discesa degli aerei (qui il più basso d’Italia, con 2,5 gradi) – ha scritto Titi - non consente l’arrivo di grandi navi da crociera, di grandi yacht a vela, l’utilizzo di alcune banchine di gru, persino le navi traghetti e roro hanno problemi enormi. Ogni giorno!”.
La speranza è che l’attesa, adesso, sia davvero agli sgoccioli. “Ora bisogna appunto volare – afferma Amati - anche approfittando del traffico ridotto nello scalo e della disponibilità dell’impresa aggiudicataria di dare il massimo dell’impegno. Ringrazio Aeroporti Puglia, il suo CdA e i suoi tecnici, per l’impegno nel superare tutti i problemi”.
Il consigliere regionale spiega che “il momento più delicato dei lavori è previsto tra fine aprile e metà maggio, di conseguenza potrebbero emergere disagi per il traffico aereo”.
“In questo senso mi pare utile sin d’ora far sentire alla società aeroportuale e all’impresa esecutrice (Raggruppamento Alò s.r.l. - Spina S.p.A - Siles s.r.l - Sintexcal S.p.A.) tutto il nostro sostegno e la nostra comprensione, perché da un disagio di qualche settimana deriverà un futuro di maggiore produttività che si aspetta da anni”.
“Il costo complessivo dei lavori – conclude Amati - di valore pari a 13 milioni di euro, compresa l’esecuzione della progettazione definitiva ed esecutiva, prevede interventi di riqualificazione della pista di volo e l’ampliamento del piazzale dell’aviazione generale”.


https://www.brindisireport.it/attual...-brindisi.html