“Il Geoportale della Cultura Alimentare per la Regione Puglia

9 Settembre 2021
Si parlerà di patrimonio immateriale e di cultura alimentare e, in particolare, di tutela e valorizzazione dei beni immateriali legati al cibo quale memoria collettiva identificativa, in un incontro in programma venerdì 10 settembre presso il Museo Castromediano di Lecce sul tema “Il Geoportale della Cultura Alimentare per la Regione Puglia”.Tra i saluti istituzionali anche quello del sindaco di San Vito dei Normanni, Silvana Errico, nella sua qualità di Presidente della Consulta regionale degli Ecomusei.“In effetti – spiega il sindaco Errico – gli Ecomusei rappresentano un valido strumento per salvaguardare il patrimonio storico e demoetnoantropologico dei territori”.



A proposito degli Ecomusei, la Errico coglie l’occasione per anticipare – per quel che riguarda “Castello di Alceste” di San Vito dei Normanni – che il prossimo 14 settembre si terrà un sopralluogo per definire gli interventi da effettuare per la messa in sicurezza e il ripristino dell’importante sito archeologico sanvitese, anche dopo gli abituali incendi che si sono succeduti.“La nostra Amministrazione ha ereditato un patrimonio lasciato per diversi anni a sé stesso. Il problema va risolto e, d’intesa con la direzione scientifica, la prof.ssa Grazia Semeraro dell’Università del Salento, stiamo individuando le giuste figure e le modalità di gestione. Al sopralluogo di martedì prossimo interverranno sia l’archeologo Cristian Napolitano (della coop. Impact che gestisce il sito di Muro Tenente) che l’arch. Francesco Baratti (progettista degli interventi di recupero del sito) che il dott. Luigi De Luca, Direttore dei Poli Bibliomuseali di Puglia. Come deliberato di recente dalla Consulta degli Ecomusei, al fine di renderla maggiormente operativa, è proprio questa la struttura regionale che d’ora in poi avrà competenza in materia”.

https://www.essenotizie.it/2021/09/i...ne-puglia.html