Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: RilanciAmo Casalnuovo... cos farete realmente?

  1. #1

    Question RilanciAmo Casalnuovo... cos farete realmente?

    RilanciAmo Casalnuovo... cos farete realmente?





    𝐀𝐦𝐢𝐜𝐢 𝐜𝐚𝐫𝐢, buonasera!
    Il nostro programma, in uno dei suoi punti, prevede che il giro esterno, 𝐦𝐚 𝐧𝐨𝐧 𝐬𝐨𝐥𝐨, venga sistemato ed illuminato adeguatamente.

    E' un luogo dove molte persone adorano camminare o fare attività fisica, dove anche in estate c'è una bell'aria e un panorama mozzafiato.

    𝐏𝐞𝐜𝐜𝐚𝐭𝐨 però che non essendoci un minimo di illuminazione nelle sere d'estate non si possa passeggiare o farsi una bella corsetta, è 𝐢𝐦𝐩𝐨𝐬𝐬𝐢𝐛𝐢𝐥𝐞 𝐚𝐭𝐭𝐮𝐚𝐥𝐦𝐞𝐧𝐭𝐞, però, hanno detto che "sarà illuminato a breve, i lavori sono inziati" (𝘭𝘢 𝘤𝘢𝘮𝘱𝘢𝘨𝘯𝘢 𝘦𝘭𝘦𝘵𝘵𝘰𝘳𝘢𝘭𝘦 𝘤𝘰𝘯𝘵𝘪𝘯𝘶𝘢 𝘢 𝘧𝘢𝘳𝘦 𝘮𝘪𝘳𝘢𝘤𝘰𝘭𝘪), 𝐧𝐨𝐢 𝐜𝐢 𝐬𝐩𝐞𝐫𝐢𝐚𝐦𝐨, perché ad oggi è ancora tutto buio.

    Un pò di luce 𝐬𝐞𝐫𝐯𝐢𝐫𝐞𝐛𝐛𝐞 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐩𝐞𝐫𝐬𝐨𝐧𝐞 𝐜𝐡𝐞 𝐚𝐛𝐢𝐭𝐚𝐧𝐨 𝐥ì e non devono uscire con le torce per non rischiare di inciampare nei 𝐦𝐚𝐫𝐜𝐢𝐚𝐩𝐢𝐞𝐝𝐢 𝐝𝐢𝐬𝐬𝐞𝐬𝐭𝐚𝐭𝐢 𝐨 𝐧𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐞𝐫𝐛𝐚𝐜𝐜𝐞 che li pervadono, queste persone sono obbligate ad utilizzare sempre un auto per raggiungere il paese, ma le auto stesse rischiano tantissimo con 𝐪𝐮𝐞𝐥 𝐟𝐨𝐧𝐝𝐨 𝐬𝐭𝐫𝐚𝐝𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐢𝐬𝐬𝐞𝐬𝐭𝐚𝐭𝐨 𝐞 𝐩𝐢𝐞𝐧𝐨 𝐝𝐢 𝐚𝐯𝐯𝐚𝐥𝐥𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐢.

    Anche di giorno 𝐥𝐚 𝐬𝐢𝐭𝐮𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 è 𝐦𝐨𝐥𝐭𝐨 𝐜𝐫𝐢𝐭𝐢𝐜𝐚, tombini della luce ricoperti con massi che sporgono sul livello del marciapiede, erba che invade la camminata, alberi che non vengono potati da anni e che bisogna schivare per non essere colpiti negli occhi dai rami che penzolano sia sul marciapiede che sulla strada, 𝐦𝐚 𝐜𝐨𝐬𝐚 𝐡𝐚 𝐟𝐚𝐭𝐭𝐨 𝐢𝐥 𝐜𝐨𝐦𝐮𝐧𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐬𝐢𝐬𝐭𝐞𝐦𝐚𝐫𝐞 𝐭𝐮𝐭𝐭𝐨 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐨?

    𝐍𝐨𝐢 non vogliamo giudicare e non ci vogliamo esprimere, voi osservate con attenzione le immagini che abbiamo allegato qui sotto e traete le giuste conclusioni.

    Ci sarebbe anche una bella staccionata dove appogiarsi e guardare il panorama o un tramonto, 𝐩𝐞𝐜𝐜𝐚𝐭𝐨 che in diversi punti è 𝐜𝐨𝐦𝐩𝐥𝐞𝐭𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐫𝐨𝐭𝐭𝐚, 𝐜𝐨𝐧𝐬𝐮𝐦𝐚𝐭𝐚 𝐞 𝐦𝐚𝐫𝐜𝐢𝐚, segno di una totale 𝙖𝙨𝙨𝙚𝙣𝙯𝙖 𝙙𝙞 𝙢𝙖𝙣𝙪𝙩𝙚𝙣𝙯𝙞𝙤𝙣𝙚.


    Il giro esterno fa parte di Casalnuovo, di coloro che ci passeggiano, corrono e vivono, è 𝐮𝐧 𝐛𝐞𝐧𝐞, 𝐮𝐧𝐚 𝐫𝐢𝐬𝐨𝐫𝐬𝐚 𝐝𝐞𝐥 𝐩𝐚𝐞𝐬𝐞, 𝐧𝐨𝐧 𝐝𝐞𝐯𝐞 𝐞𝐬𝐬𝐞𝐫𝐞 𝐮𝐧 𝐩𝐫𝐨𝐛𝐥𝐞𝐦𝐚, ma la totale assenza dell'intervento del comunale 𝐡𝐚 𝐜𝐫𝐞𝐚𝐭𝐨 𝐮𝐧 𝐝𝐢𝐬𝐬𝐞𝐫𝐯𝐢𝐳𝐢𝐨 𝐚𝐥𝐥𝐚 𝐜𝐨𝐦𝐮𝐧𝐢𝐭à, 𝐥'𝐞𝐧𝐧𝐞𝐬𝐢𝐦𝐨, ma teniamo a precisare che 𝐧𝐨𝐧 𝐬𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐧𝐨𝐢 𝐚 𝐝𝐢𝐫𝐥𝐨, sono le immagini che parlano.


    𝐕𝐢 𝐚𝐮𝐠𝐮𝐫𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐜𝐨𝐧𝐜𝐢𝐭𝐭𝐚𝐝𝐢𝐧𝐢 di passeggiare o correre lungo il giro esterno senza incorrere in infortuni di nessun genere e possibilmente con qualche lampione acceso.
    .................

    Signori, va bene, va bene tutto, ma con quali soldi? Vi Ricordo che Pasquale De Vita e la sua giunta hanno tassato vergognosamente gli immobili dei non residenti, addirittura chiedono fior di monete per la nettezza urbana a chi a Casalnuovo non ci viene mai. Voi che farete?


  2. #2
    Cari Concittadini, cari sostenitori, cari tutti che ci seguite e leggete, vogliamo ricordare a qaulcuno un vecchio detto che recita:


    "𝑵𝒐𝒏 𝒄'è 𝒑𝒆𝒈𝒈𝒊𝒐𝒓 𝒔𝒐𝒓𝒅𝒐 𝒅𝒊 𝒄𝒉𝒊 𝒏𝒐𝒏 𝒗𝒖𝒐𝒍 𝒔𝒆𝒏𝒕𝒊𝒓𝒆 𝒆 𝒑𝒆𝒈𝒈𝒊𝒐𝒓 𝒄𝒊𝒆𝒄𝒐 𝒅𝒊 𝒄𝒉𝒊 𝒏𝒐𝒏 𝒗𝒖𝒐𝒍 𝒗𝒆𝒅𝒆𝒓𝒆!"

    Probabilmente questo qualcuno (la Lista numero 1) non ha ben chiaro una cosa, noi della Lista numero 2 siamo molto contenti del progetto per il rifacimento della Circonvallazione, è un bene comune che agevola la popolazione, 𝐦𝐚 𝐥𝐞 𝐫𝐢𝐬𝐩𝐨𝐬𝐭𝐞 𝐜𝐡𝐞 𝐧𝐨𝐢 𝐜𝐞𝐫𝐜𝐡𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐞 𝐜𝐡𝐞 𝐢 𝐂𝐈𝐓𝐓𝐀𝐃𝐈𝐍𝐈 𝐌𝐄𝐑𝐈𝐓𝐀𝐍𝐎 𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐛𝐞𝐧 𝐚𝐥𝐭𝐫𝐞.

    𝐒𝐩𝐢𝐞𝐠𝐚𝐭𝐞𝐜𝐢 𝐮𝐧 𝐩𝐨' 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐦𝐚𝐢 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐢 𝐩𝐫𝐨𝐠𝐞𝐭𝐭𝐢 𝐯𝐞𝐧𝐠𝐨𝐧𝐨 𝐟𝐮𝐨𝐫𝐢 𝐬𝐨𝐥𝐨 𝐚𝐝𝐞𝐬𝐬𝐨, 𝐝𝐨𝐯𝐞 𝐞𝐫𝐚𝐧𝐨 𝐟𝐢𝐧𝐨 𝐚𝐝 𝐨𝐫𝐚? (𝘴𝘵𝘳𝘢𝘯𝘢𝘮𝘦𝘯𝘵𝘦 𝘵𝘶𝘵𝘵𝘪 𝘱𝘳𝘰𝘯𝘵𝘪 𝘪𝘯 𝘤𝘢𝘮𝘱𝘢𝘨𝘯𝘢 𝘦𝘭𝘦𝘵𝘵𝘰𝘳𝘳𝘢𝘭𝘦)

    𝐋𝐚 𝐂𝐢𝐫𝐜𝐨𝐧𝐯𝐚𝐥𝐥𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 è 𝐢𝐧 𝐪𝐮𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐜𝐨𝐧𝐝𝐢𝐳𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐝𝐚 𝐩𝐢ù 𝐝𝐢 𝟓 𝐚𝐧𝐧𝐢, 𝐝𝐨𝐯𝐞 𝐬𝐢𝐞𝐭𝐞 𝐬𝐭𝐚𝐭𝐢 𝐢𝐧 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐢 𝟓 𝐚𝐧𝐧𝐢, 𝐜𝐨𝐬𝐚 𝐚𝐯𝐞𝐭𝐞 𝐟𝐚𝐭𝐭𝐨 𝐢𝐧 𝐭𝐮𝐭𝐭𝐨 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐨 𝐭𝐞𝐦𝐩𝐨? (𝘢 𝘨𝘶𝘢𝘳𝘥𝘢𝘳 𝘭𝘦 𝘧𝘰𝘵𝘰, 𝘴𝘦𝘮𝘣𝘳𝘢 𝘯𝘪𝘦𝘯𝘵𝘦, 𝘱𝘳𝘰𝘱𝘳𝘪𝘰 𝘯𝘪𝘦𝘯𝘵𝘦, 𝘢𝘩 𝘯𝘰, 𝘪𝘭 𝘱𝘳𝘰𝘨𝘦𝘵𝘵𝘰, 5 𝘢𝘯𝘯𝘪 𝘱𝘦𝘳 𝘶𝘯 𝘱𝘳𝘰𝘨𝘦𝘵𝘵𝘰!!!)


    𝐂𝐨𝐦𝐞 𝐦𝐚𝐢 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐢 𝐥𝐚𝐯𝐨𝐫𝐢 𝐯𝐞𝐧𝐠𝐨𝐧𝐨 𝐟𝐮𝐨𝐫𝐢 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐟𝐮𝐧𝐠𝐡𝐢 𝐬𝐨𝐥𝐨 𝐢𝐧 𝐜𝐚𝐦𝐩𝐚𝐠𝐧𝐚 𝐞𝐥𝐞𝐭𝐭𝐨𝐫𝐚𝐥𝐞? (𝘭𝘢𝘴𝘤𝘪𝘢𝘵𝘦 𝘥𝘢 𝘱𝘢𝘳𝘵𝘦 𝘪𝘭 𝘤𝘰𝘷𝘪𝘥 𝘤𝘩𝘦 𝘭𝘰 𝘢𝘣𝘣𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘥𝘢 𝘶𝘯 𝘢𝘯𝘯𝘰 𝘦 𝘮𝘦𝘻𝘻𝘰 𝘦 𝘯𝘰𝘯 𝘥𝘢 5, 𝘭𝘢 𝘳𝘪𝘴𝘱𝘰𝘴𝘵𝘢 𝘤𝘦 𝘭𝘢 𝘴𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘥𝘢𝘵𝘢 𝘯𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘥𝘰𝘮𝘢𝘯𝘥𝘢 "𝘊𝘈𝘔𝘗𝘈𝘎𝘕𝘈 𝘌𝘓𝘌𝘛𝘛𝘖𝘙𝘈𝘓𝘌"?)


    𝐂𝐨𝐦𝐞 𝐦𝐚𝐢 𝐟𝐢𝐧𝐨 𝐚𝐝 𝐨𝐫𝐚 𝐧𝐨𝐧 è 𝐬𝐭𝐚𝐭𝐚 𝐟𝐚𝐭𝐭𝐚 𝐧𝐞𝐬𝐬𝐮𝐧𝐚 𝐦𝐚𝐧𝐮𝐭𝐞𝐧𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞? (𝘱𝘦𝘳 𝘢𝘳𝘳𝘪𝘷𝘢𝘳𝘦 𝘯𝘦𝘭𝘭𝘰 𝘴𝘵𝘢𝘵𝘰 𝘢𝘵𝘵𝘶𝘢𝘭𝘦 𝘷𝘶𝘰𝘭 𝘥𝘪𝘳𝘦 𝘤𝘩𝘦 𝘯𝘰𝘯 è 𝘴𝘵𝘢𝘵𝘰 𝘮𝘰𝘴𝘴𝘰 𝘶𝘯 𝘴𝘰𝘭𝘰 𝘥𝘪𝘵𝘰)

    𝐂𝐨𝐦𝐞 𝐦𝐚𝐢 𝐥𝐞 𝐬𝐭𝐚𝐜𝐜𝐢𝐨𝐧𝐚𝐭𝐞 𝐜𝐚𝐝𝐨𝐧𝐨 𝐚 𝐩𝐞𝐳𝐳𝐢, 𝐢 𝐦𝐚𝐫𝐜𝐢𝐚𝐩𝐢𝐞𝐝𝐢 𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐢𝐧𝐯𝐚𝐬𝐢 𝐝𝐚𝐥𝐥’𝐞𝐫𝐛𝐚, 𝐠𝐥𝐢 𝐚𝐥𝐛𝐞𝐫𝐢 𝐧𝐨𝐧 𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐦𝐚𝐢 𝐬𝐭𝐚𝐭𝐢 𝐜𝐮𝐫𝐚𝐭𝐢 𝐞 𝐢 𝐭𝐨𝐦𝐛𝐢𝐧𝐢 𝐫𝐮𝐛𝐚𝐭𝐢 𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐬𝐭𝐚𝐭𝐢 𝐜𝐡𝐢𝐮𝐬𝐢 𝐜𝐨𝐧 𝐝𝐞𝐢 𝐩𝐞𝐫𝐢𝐜𝐨𝐥𝐨𝐬𝐢 𝐦𝐚𝐬𝐬𝐢?

    𝐒𝐩𝐢𝐞𝐠𝐚𝐭𝐞𝐜𝐢 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐦𝐚𝐢 𝐩𝐞𝐫 𝟒 𝐚𝐧𝐧𝐢 𝐞 𝟏𝟏 𝐦𝐞𝐬𝐢 𝐥𝐚 𝐜𝐢𝐫𝐜𝐨𝐧𝐯𝐚𝐥𝐥𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐧𝐨𝐧 è 𝐦𝐚𝐢 𝐬𝐭𝐚𝐭𝐨 𝐮𝐧 𝐩𝐫𝐨𝐛𝐥𝐞𝐦𝐚 𝐝𝐚 𝐫𝐢𝐬𝐨𝐥𝐯𝐞𝐫𝐞?

    Le immagini dei progetti noi le lasciamo a chi di competenza, 𝘝𝘪 𝘢𝘭𝘭𝘦𝘨𝘩𝘪𝘢𝘮𝘰 𝘯𝘰𝘪 𝘥𝘦𝘭𝘭𝘦 𝘪𝘮𝘮𝘢𝘨𝘪𝘯𝘪 𝘤𝘩𝘦 𝘱𝘢𝘳𝘭𝘢𝘯𝘰 𝘥𝘢 𝘴𝘰𝘭𝘦 𝘦 𝘤𝘪 𝘳𝘢𝘤𝘤𝘰𝘯𝘵𝘢𝘯𝘰 𝘥𝘪 5 𝘢𝘯𝘯𝘪 𝘥𝘪 𝘵𝘰𝘵𝘢𝘭𝘦 𝘢𝘣𝘣𝘢𝘯𝘥𝘰𝘯𝘰 𝘦 𝘯𝘰𝘯 𝘤𝘶𝘳𝘢 𝘥𝘦𝘭 𝘣𝘦𝘯𝘦 𝘱𝘶𝘣𝘣𝘭𝘪𝘤𝘰 𝘥𝘢 𝘱𝘢𝘳𝘵𝘦 𝘥𝘦𝘭𝘭’𝘢𝘵𝘵𝘶𝘢𝘭𝘦 𝘭𝘪𝘴𝘵𝘢 𝘯𝘶𝘮𝘦𝘳𝘰 1.

    𝐒𝐌𝐄𝐓𝐓𝐄𝐓𝐄𝐋𝐀 𝐝𝐢 𝐩𝐫𝐞𝐧𝐝𝐞𝐫𝐞 𝐢𝐧 𝐠𝐢𝐫𝐨 𝐢 𝐜𝐢𝐭𝐭𝐚𝐝𝐢𝐧𝐢 𝐝𝐢 𝐂𝐚𝐬𝐚𝐥𝐧𝐮𝐨𝐯𝐨, basta con questi lavori e progetti che vengono fuori 𝐒𝐎𝐋𝐎 in campagna elettorale, è una tattica ormai obsoleta, dovreste aggiornarvi un pò.


    Concludiamo dicendovi di non preoccuparvi per come utilizziamo le nostre forze, state certi che non vengono sprecate inutilmente, 𝙡𝙚 𝙢𝙚𝙩𝙩𝙞𝙖𝙢𝙤 𝙖 𝙨𝙚𝙧𝙫𝙞𝙯𝙞𝙤 𝙙𝙞 𝘾𝙖𝙨𝙖𝙡𝙣𝙪𝙤𝙫𝙤 𝙚 𝙙𝙚𝙞 𝘾𝙖𝙨𝙖𝙡𝙣𝙤𝙫𝙚𝙨𝙞!


    Vorremmo per ultima cosa rettificare l'hashtag della Lista numero 1 in:
    #FATTIinCampagnaElettoraleParoleParoleParole

    Grazie per aver letto questo piccolo appunto e buona serata a tutti!

  3. #3

    angioletto


    Signori, va bene, va bene tutto, ma con quali soldi? Vi Ricordo che Pasquale De Vita e la sua giunta hanno tassato vergognosamente gli immobili dei non residenti, addirittura chiedono fior di monete per la nettezza urbana a chi a Casalnuovo non ci viene mai. Voi che farete?

    Ecco la risposta del Comitato RilanciAmo Casalnuovo; la pubblico perché, a rempo debito, ce ne ricorderemo.
    Fare proclami eclatanti oggi equivale a raccontare bugie agli elettori, non ci sembra il caso e non è nel nostro stile fare queste cose, ma cosa proponiamo? Bisognerà partire da un riordino capillare della Finanza Pubblica con obiettivo principale quello della riduzione della tassa sullo spazzamento (TARI), e riduzione o persino eliminazione dell'IMU

    https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=117476904006580&id=100072 328129038&comment_id=117654770655460&notif_id=1632 899755888090&notif_t=feed_comment_reply&ref=notif

    Angelina Stanziano
    bisogna cercare di agevolare il più possibile chi ha le seconde case qui a Casalnuovo e chi ne usufruisce solo per brevi periodi dell'anno, dobbiamo cercare di invogliare le persone a non vendere o abbandonare le proprie abitazioni, sarà fondamentale in tal senso controllare lo stato finanziario del comune e saperci muovere per diminuire le tasse, sappiamo che sarà un compito molto arduo ma non impossibile


    https://www.facebook.com/permalink.p...tion&ref=notif


    [/COLOR]
    [/COLOR]

  4. #4
    Carissimi sostenitori, buon pomeriggio

    nel prendere atto della sconfitta elettorale, sentiamo il dovere di 𝐑𝐈𝐍𝐆𝐑𝐀𝐙𝐈𝐀𝐑𝐄 tutti coloro che ci hanno sostenuto con coraggio e generosità.244654257_119439930476944_4245470404866142795_n.jpg


    Con 𝙘𝙤𝙧𝙖𝙜𝙜𝙞𝙤 perché in alcuni casi i nostri sostenitori sono stati oggetto di pressioni, con 𝙜𝙚𝙣𝙚𝙧𝙤𝙨𝙞𝙩à perché chi ci ha sostenuto sapeva di mettersi su una strada completamente in salita e trovare le giuste parole per esprimere la nostra gratitudine e riconoscenza verso ognuno di voi non è assolutamente facile.


    𝐆𝐑𝐀𝐙𝐈𝐄 per aver apprezzato tutto il lavoro svolto dalla nostra Lista, questo riconoscimento 𝙘𝙞 𝙞𝙢𝙥𝙚𝙜𝙣𝙖 𝙖 𝙘𝙤𝙣𝙩𝙞𝙣𝙪𝙖𝙧𝙚 sulla strada intrapresa qualche mese fa.

    𝐒𝐈𝐂𝐔𝐑𝐀𝐌𝐄𝐍𝐓𝐄 dopo questa sconfitta ci attende un grande ed attento lavoro 𝙥𝙚𝙧 𝙧𝙞𝙥𝙖𝙧𝙩𝙞𝙧𝙚, ma dobbiamo farlo 𝐈𝐍𝐒𝐈𝐄𝐌𝐄, solo così potremo raggiungere risultati positivi.

    Di fronte a certe situazioni 𝙣𝙤𝙣 𝙗𝙞𝙨𝙤𝙜𝙣𝙖 𝙖𝙗𝙗𝙖𝙩𝙩𝙚𝙧𝙨𝙞, dobbiamo fare tesoro degli errori commessi e analizzare quanto accaduto, questo ci servirà per rialzarci ed essere più forti e consapevoli di prima.


    𝐂𝐀𝐑𝐄 𝐚𝐦𝐢𝐜𝐡𝐞 𝐞 𝐂𝐀𝐑𝐈 𝐚𝐦𝐢𝐜𝐢, anche se la campagna elettorale è terminata 𝙣𝙤𝙞 𝙘𝙞 𝙨𝙞𝙖𝙢𝙤 𝙚 𝙘𝙞 𝙨𝙖𝙧𝙚𝙢𝙤, pronti ad ascoltare la vostra voce così come abbiamo fatto in questo ultimo mese, non sarete dimenticati, sarete considerati cittadini anche nei prossimi 4 anni e 11 mesi.

    Arrenderci o rassegnarci non è un’opzione, 𝙘𝙤𝙣𝙩𝙞𝙣𝙪𝙚𝙧𝙚𝙢𝙤 𝙖 𝙡𝙤𝙩𝙩𝙖𝙧𝙚 e 𝙘𝙞 𝙞𝙢𝙥𝙚𝙜𝙣𝙚𝙧𝙚𝙢𝙤 𝙥𝙚𝙧 𝘾𝙖𝙨𝙖𝙡𝙣𝙪𝙤𝙫𝙤 𝙚 𝙞 𝘾𝙖𝙨𝙖𝙡𝙣𝙤𝙫𝙚𝙨𝙞 perseguendo i progetti su cui abbiamo lavorato tanto.


    “𝙇𝙖 𝙨𝙘𝙤𝙣𝙛𝙞𝙩𝙩𝙖 𝙝𝙖 𝙦𝙪𝙖𝙡𝙘𝙤𝙨𝙖 𝙙𝙞 𝙥𝙤𝙨𝙞𝙩𝙞𝙫𝙤, 𝙣𝙤𝙣 è 𝙙𝙚𝙛𝙞𝙣𝙞𝙩𝙞𝙫𝙖, 𝙢𝙚𝙣𝙩𝙧𝙚 𝙡𝙖 𝙫𝙞𝙩𝙩𝙤𝙧𝙞𝙖 𝙝𝙖 𝙦𝙪𝙖𝙡𝙘𝙤𝙨𝙖 𝙙𝙞 𝙣𝙚𝙜𝙖𝙩𝙞𝙫𝙤, 𝙣𝙤𝙣 è 𝙢𝙖𝙞 𝙙𝙚𝙛𝙞𝙣𝙞𝙩𝙞𝙫𝙖.”


    A TUTTI ANCORA GRAZIE DI DA TUTTI I CANDIDATI DELLA LISTA 𝐑𝐈𝐋𝐀𝐍𝐂𝐈𝐀𝐌𝐎 𝐂𝐀𝐒𝐀𝐋𝐍𝐔𝐎𝐕𝐎

    https://www.facebook.com/

  5. #5
    Carissimi Cittadini,244762133_120547493699521_2994129830334268999_n.jpg

    In occasione del ricevimento che si terrà questa sera nella sezione della lista n.2, desidero porgere i miei ringraziamenti a tutti coloro che mi hanno onorata con il loro voto di preferenza libero ed incondizionato e a tutti quelli che hanno votato questa coalizione.
    L’intendo della candidatura aveva uno scopo nobile, la mia nomina di consigliere confermerà quello scopo. Gli interessi collettivi sovrastano gli interessi economici di tutti soprattutto quando in gioco c’è il futuro dei nostri figli e del nostro tessuto economico.

    L’evoluzione della campagna elettorale, purtroppo, ha avuto un epilogo triste e deludente, non solo per me questo è ovvio, ma per tutta la comunità di Casalnuovo ché è vittima attonita e frastornata difronte alle falsità e alle volgari allusioni che l’hanno caratterizzata.
    Abbiamo avuto il coraggio di non far morire la democrazia e l’offerta politica, che è il sale in una competizione amministrativa. Questo deve far riflettere ed inchinare tutti noi.
    Trascendere dalla dialettica elettorale è di cattivo gusto, la prassi elettorale vuole che ognuno porti acqua al proprio mulino cercando di “attaccare” gli avversari politici sui contenuti sulle idee e sui programmi.
    Non bisogna mai, dico MAI, ledere e mettere in discussione l’onorabilità dell’avversario.
    Le “cattiverie” dette nei miei riguardi mi sono scivolate addosso e dimenticate, anche il perdono è parte di questo perché dobbiamo ricordare a noi stessi di essere CRISTIANI dentro e fuori la chiesa. Lo stile comunicativo e il modo rozzo con il quale sono state pronunciate resteranno ad imperitura memoria. Urlare non rafforza nessuna verità, semmai, ne indebolisce i contenuti fino a svelarne la menzogna, manipolando l’evidenza dei fatti accaduti è deleterio.
    Ai miei cari Elettori ed Elettrici voglio rassicurare che queste “cattiverie” mi hanno resa più forte e determinata a dare il mio contributo a tutti i Canalnovesi, lo scoramento non mi appartiene, semmai lo uso come si usa la COTE sul metallo.
    Ai vincitori della competizione elettorale vanno gli auguri di poter amministrare con imparzialità, senso del dovere e spirito di abnegazione verso la nostra comunità. Insieme a noi consiglieri di minoranza, desideriamo vedervi all’opera nel difendere sempre i diritti civili e legali di questo popolo e di questa terra.
    Al Sindaco Pasquale Codianni ho inviato un messaggio personale di augurio in pieno stile Americano perché è cosi che mi piace intendere la politica senza rinnegare il passato. Tutti i consiglieri, me compresa, dovranno rappresentare una risorsa per il paese e collaborare nei futuri consigli comunali per migliorare la qualità dei rapporti sociali prima ancora di discutere di scelte amministrative.


    Con affetto
    Dott.ssa Grasso Sabrina Giusi

    https://www.facebook.com/

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •