Passaggi a livello addio: inaugurati i nuovi cavalcavia a Restinco e Serranova


Realizzati da Rete Ferroviaria Italiana – Gruppo Ferrovie dello Stato, sono stati presi in consegna dalla Provincia di Brindisi



Salvatore Barbarossa

29 novembre 2021


Taglio del nastro stamattina (lunedý 29 novembre) sui cavalcaferrovia realizzati da Rete Ferroviaria Italiana – Gruppo Ferrovie dello Stato rispettivamente sulla strada provinciale n.43 (dalla S.S. Brindisi-Taranto alla ex S.S.16 Brindisi-San Vito dei Normanni-localitÓ Restinco) e sulla strada provinciale n.38 (dalla S.P 36 alla S.P 40 – localitÓ Serranova).

Le due infrastrutture sono state prese in consegna dalla Provincia di Brindisi.

Le opere hanno lunghezza di 400 metri ciascuna e una carreggiata unica divisa in due corsie e delimitata sui lati da una banchina. Presenti il presidente della Provincia di Brindisi e Sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, e il responsabile della Direzione operativa di Rfi, Giuseppe Macchia.

Sulla linea Taranto-Brindisi, Rfi ha anche eliminato tre passaggi a livello privati tra Francavilla Fontana e Mesagne, il cui uso esclusivo era concesso ai proprietari delle terre confinanti con la ferrovia, realizzando nuove viabilitÓ sterrate e creando servit¨ di passaggio carraio e pedonale sui fondi di proprietÓ privata per un’accessibilitÓ alternativa all’attraversamento ferroviario.

Gli interventi sono stati realizzati da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Fs) con un investimento complessivo di oltre 8 milioni di euro.
https://www.brindisireport.it/