Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Le pasquinate

  1. #1

    pagliaccio Le pasquinate

    Le pasquinate

    Le “pasquinate" sono gli scritti che, per secoli, sono stati messi, a Roma, su una statua conosciuta come “Pasquina”.
    Tale statua si trova a Roma, vicino Piazza Navona.

    La “pasquina" è soltanto una delle “statue parlanti” di Roma, ce ne sono molte altre e sono chiamate così perché su tali statue, collocate in luoghi ben visibili, di notte erano messi dei cartelli con scritti satirici anonimi, in genere contro i papi.
    Oltre alla Pasquina erano famose, come statue parlanti anche la Marforio, che si trova nel cortile del Museo Capitolino, in Campidoglio, (ma che, anticamentwe, si trovava all'aperto, ai piedi del Colle),
    e la statua di Madama Lucrezia, a piazza San Marco, vicino al palazzetto di Venezia.
    Ce n'erano molte altre ancora, ma la statua di Pasquina ha fatto storia.


    pasquinate.jpg

  2. #2

    Pasquinata per la morte di Paolo III .(1534-1549)


    Pasquinata per la morte di Paolo III .(1534-1549)
    In questa tomba giace
    un avvoltoio cupido e rapace.
    Ei fu Paolo Farnese,
    che mai nulla donò, che tutto prese.
    Fate per lui orazione:
    poveretto morì d'indigestione.


    pasquinata per paolo iii.jpg

  3. #3

    Quel che non fecero i Barbari, fecero i Barberini



    La pasquinata più famosa riguarda il papa Urbano VIII (1644)l al secolo Maffeo Vincenzo Barberini;

    1.jpg
    “Quel che non fecero i Barbari, fecero i Barberini”
    Papa Urbano VIII e i membri della sua famiglia si resero responsabili di vari scempi edilizi.
    In uno degli episodi più tristemente famosi, tale papa, nel 1625 fece asportare e fondere le travature bronzee del pronao del Pantheon, per costruire il baldacchino di San Pietro e i cannoni per Castel S ant' Angelo




    barberini.jpg

  4. #4

    Pasquinata per la morte di Paolo IV (1559)


    Pasquinata per la morte di Paolo IV (1559)


    “Carafa in odio al diavolo e al cielo è qui sepolto
    col putrido cadavere: lo spirto Erebo ha accolto.
    Odiò la pace in terra, la prece ci contese;
    infido amico, supplice ver l'oste a lui nefasta.
    Di più vuoi tu saperne?
    Fu papa e tanto basta”.




  5. #5

    Pasquinata per la morte di Leone XII (1829)


    Pasquinata per la morte di Leone XII (1829)

    “Mancia di cento scudi a
    chi trova uno che
    piange per la morte di
    Leone XII”.


    pasquinata2.jpg

  6. #6

    Pasquinata in occasione dei lavori del Concilio di Trento:

    Pasquinata in occasione dei lavori del Concilio di Trento:


    MARFORIO: Dopo tanto scalpore che s'è levato a Trento, Pasquin, che s'è concluso?


    PASQUINO: Come piacque al Signore, restammo al mille e cento: tutto secondo l'uso.:


    MARFORIO: Ma, dunque, la Riforma?


    PASQUINO: Zitto, pare che dorma.



Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •